Vicenza

IL GIOIELLO DEL VENETO
Cari sposi, se vi dico Andrea Palladio, Basilica Palladiana, Teatro Olimpico, Monte Berico, Altopiano di Asiago, città dell’oro, Colli Berici, a cosa pensate?

A Vicenza, ovviamente. Questo piccolo gioiello della regione Veneto, a nord-est d’Italia, sa stupire a ogni angolo. Città a misura d’uomo, l’arte, la cultura, la storia si respirano ovunque. Il suo è un paesaggio poliedrico e affascinante, protetto da monti e colline che rendono questo luogo ricco e accogliente.

Se avete scelto Vicenza come dimora del vostro giorno perfetto, non rimarrete delusi!

Per le celebrazioni civili, sono messi a disposizione degli sposi e degli invitati alcuni dei luoghi più belli e prestigiosi.

map Vicenza

CERIMONIE CIVILI e RELIGIOSE
Sala degli Stucchi, a Palazzo Trissino, sede del Comune, in pieno centro, vi accoglierà con le sue nobili decorazioni, per regalarvi un matrimonio intimo e di classe.

Nozze altrettanto emozionali possono essere celebrate nella Sala dello Zodiaco all’interno di Palazzo Chiericati, in Piazza Matteotti, a pochi passi da un altro luogo storico, il Teatro Olimpico. Anche qui, nel teatro coperto più antico del mondo, potrete scambiarvi le promesse. A vostra disposizione il giardino, arricchito da statue ed edera a cascata, o l’odeo, in caso di maltempo.

Innegabile l’incanto di un matrimonio nella Basilica Palladiana, ora all’apice della sua bellezza. Il capolavoro che si staglia elegante in Piazza dei Signori è un edificio di raro fascino, che seduce chiunque. La Terrazza con vista panoramica su tutta la città (o la Domus Comestabilis, in caso di pioggia) accoglierà voi e i vostri cari per festeggiare degnamente l’unione d’amore.

Altro luogo da cui è possibile ammirare la grazia di Vicenza è Monte Berico, colle sulla cui sommità sorge il Santuario della Madonna di Monte Berico. Ma è nelle chiese di cui il centro è ricco che potete celebrare la vostra cerimonia religiosa. Poco dopo il Santuario, l’auditorium di Villa Guiccioli, edificio circondato da un esteso giardino all’inglese, si presta come ulteriore location per il vostro matrimonio civile.

STILE GREEN, CLASSICO o INDUSTRIALE?
Amanti del verde? Qualche foto di rito va scattata al Parco Querini, l’area green della città, in pieno centro, abitata da simpatici coniglietti, statue, un tempietto e un corso d’acqua.

Amanti dello stile classico? Vicenza presenta ville e palazzi che portano la firma dell’architetto Andrea Palladio (ma non solo), dove potrete banchettare lautamente con gli invitati. Una su tutti: Villa Almerico-Capra, detta La Rotonda. Villa Vamarana “Ai Nani” è un altro esempio di eleganza e artisticità, con le sale affrescate dal Tiepolo. Anche Residence Cà Beregana, dimora nobiliare del 1620, si rivela una scelta raffinata e suggestiva per eventi e banchetti nuziali.

Amanti dello stile industriale? Fabbrica Saccardo, a Schio, in provincia di Vicenza, mette a disposizione i suoi spazi industrial-lounge, dove l’originalità rompe con gli schemi classici.

Il centro di Vicenza, poi, pullula di locali cool e chic, dove brindare con vini prodotti nelle cantine delle colline circostanti e assaporare finger food gourmet, accompagnati da musica jazz di sottofondo.

COLLI BERICI e ALTOPIANO DI ASIAGO
E a proposito di colline, numerosi sono gli agriturismi e i ristoranti sui Colli Berici dove poter festeggiare le promesse appena scambiate. Genuinità dei prodotti e familiarità nell’accoglienza si fondono con cura dei dettagli e qualità degli ambienti.

Infine, a un’ora da Vicenza, si trova l’Altopiano di Asiago, luogo dove a farla da padrone sono la natura e quelle sensazioni di pace e serenità. Lì vi aspettano chiesette tipiche di montagna, baite e locali che profumano di legno e di pino. Un caminetto acceso, candele ovunque, un prato verde (o bianco) fuori, ampie finestre, cibo di stagione preparato da chef di spicco. Cosa volere di più?
Lasciatevi allora incantare dalla piccola, ma sorprendente Vicenza.