Blog

Riflessioni di una wedding planner

Buongiorno  Amiche mie! Come state? Vi chiedo di perdonarmi..ultimamente non mi faccio molto sentire..ma credetemi che è per delle giuste cause!Per iniziare sono stata 3 giorni lontano dalla mia amata Vicenza per voi oh miei futuri sposini..per aggiornarmi e non smettere mai di imparare. Dove?!

A Roma ragazze mie! Alla Prima Convention Internazionale per Wedding Planners..ero elettrizzata..un po’ per un  impetuoso raffreddore che rendeva tutto leggermente più complicato ;) e molto invece perché si trattava sicuramente di una bellissima esperienza.. un evento unico, era un ritrovo per professionisti da tutt’Italia ..e quasi 300 wedding planners..uhh..incontrare così tante persone che potevano condividere i desideri, gli sforzi, le paure  ma anche i successi che questo lavoro comporta mi incuriosiva davvero molto.

@photography-junebug-weddings

Sono giorni poi in cui un mio grande sogno sta piano piano prendendo forma.. è ancora difficile per me credere a tutto questo ma è realtà, e sono per questo veramente felice..purtroppo non posso ancora parlarvene ma spero di poterlo fare presto! ;)

E’ iniziato inoltre il periodo in cui si conoscono nuove coppie di futuri sposi e si inizia con loro il cammino verso il Grande Giorno. E qui mi rivolgo a loro..Sono sempre emozionanti i primi incontri in cui ci si conosce e in cui mi spiegate quali sono i vostri desideri… e il tutto poi prende vita! Credete che è veramente anche per me una grande emozione vedervi lì, all’altare a scambiarvi le promesse unendo il vostro amore..!! Dopo tanti mesi trascorsi assieme!

Questo è il mio lavoro..la mia passione..eh già… E’ sempre un grande onore per me, un vero privilegio poter entrare nelle vostre vite, avere la vostra fiducia e poter realizzare con voi il  giorno più importante ed emozionante..

@photography-junebug-weddings

Abbandonando un attimo questa introduzione di felicità e buone speranze, vorrei precisare qualche punto sulla figura del Wedding Planner. Mi arrivano numerose mail e durante anche numerosi incontri noto che c’è ancora molta confusione sul ruolo e sul valore aggiunto che può dare o meno una figura come il WP. Nel resto d’Europa, e soprattutto negli Stati Uniti e Regno Unito nessuno si sposa senza wedding planner, pensate voi! E’ la prima figura professionale che gli sposi prendono. Qui in Italia siamo ancora lontani da tutto questo, ma credete che ci arriveremo anche noi piano piano. IL WP è un manager, una figura professionale che offre agli sposi tutte le sue competenze di organizzazione, mediazione e creatività per avere l’ottimizzazione del tempo,del denaro e il conferimento di unicità e magìa. Tutto viene curato nei dettagli, studiato e organizzato affinché nulla venga lasciato al caso. Come lavoro io?

@Holland Photo Arts

Io innanzitutto non ho esclusive con fornitori di nessun tipo, questo mi consente di avere libertà totale nel scegliere i collaboratori migliori in base alle vostre esigenze. Non lavoro su provvigioni, ma ho il mio compenso chiaro e stabilito all’inizio..è un lavoro professionale vero e proprio..molto affascinante, ma anche molto complicato..e come tale è giusto riconoscerlo e riconoscere soprattutto la professionalità di chi lo svolge.. Purtroppo è vero che ci sono molte persone che si improvvisano wedding planners perché ormai è un termine che va di moda e un lavoro che sembra facile..ma non pensate che tutte le persone siano così..ci sono molti professionisti che arrivano a fare questo lavoro dopo studi, corsi di formazione ed esperienze lavorative che li rendono veri esperti di questo lavoro. Fare il Wedding Planner non è assolutamente un lavoro facile!

Era giusto una piccola ma doverosa precisazione ;) ora Amiche mie vi saluto,

A presto! ;)

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply