Blog

L’abito da sposa del 2017: tendenze e particolarità

Care amiche, oggi vi accompagno in un tour virtuale tra gli atelier più belli, eleganti e ricercati per ammirare gli abiti da sposa delle collezioni 2017. Un viaggio tra fluidità e candore, materiali nobili e ricami preziosi, paradisi terrestri e atmosfere esclusive.

Prima tappa: Pronovias

Gli abiti della collezione 2017 sono fluidi, dalle gonne lavorate, e fanno risaltare una silhouette elegante e delicata, con schiena protagonista.
Sono confezionati con tessuti nobili, ricami artigianali e pregiati strass. Le sfumature oro sono una delle novità di questa collezione.
I dettagli diventano protagonisti di spalle, scollo, schiena e punto vita.

Pronovias

Pronovias2

Seconda tappa: Atelier Emé
Atelier Emé propone abiti romantici, con gonne ampie – talune a tulipano con tasche – in tulle o raso lucido, impreziositi da ricami frastagliati e pizzi. 
Davvero particolari gli abiti midi sul davanti con coda dietro, con scollo a barchetta, maniche ad aletta e sensuale trasparenza sulla schiena, e altrettanto esclusivi i completi smoking con giacca e pantalone in crêpe couture con dettagli sartoriali lucidi.
Non mancano gli abiti scivolati in stile hippie-chic, con gonna in morbido tulle leggermente arricciato, quelli in tulle di pura seta, con scollo asimmetrico ed effetto di doppio monospalla e inserti trasparenti, e raffinati abiti ampi con etereo drappeggio su organza di seta, con corpino con scollo a sorriso velato da prezioso carrè di tulle ricamato a mano.

Atelier Emé_abito midi

Atelier Emé_completo smoking

Atelier Emé_etereo drappeggio

Terza tappa: Alessandro Couture
La collezione 2017 di Alessandro Couture è un inno al paradiso terrestre, alla sua atmosfera bucolica, incantevole e incontaminata, dal fascino struggente e magico. 
I suoi abiti sono vitali e sensuali, come fossero bianche ninfee appoggiate delicatamente sull’acqua.

Alessandro Couture

Quarta tappa: Alessandra Rinaudo
La collezione di Alessandra Rinaudo è stupefacente: pregiata e chic.
I suoi pizzi vengono elaborati in maniera così attenta e particolare da conferire un effetto tatuato a corpetti e maniche, mentre le gonne scivolano delicatamente lungo le gambe per proseguire, con lunghi strascichi, a terra.

Alessandra Rinaudo

Alessandra Rinaudo2

E voi, care amiche, quale collezione preferite?

Photo by www.pronovias.com, www.atelier-eme.it, www.alessandroangelozzicouture.it, www.nicolespose.it/it/alessandra-rinaudo

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply