Blog

10 regole sull’abbigliamento degli invitati

Cari amici, care amiche, oggi non parlo direttamente ai protagonisti delle nozze, alle spose e agli sposi, bensì… agli invitati!

Si avvicina il periodo dei matrimoni e il dilemma è sempre lo stesso: come mi vesto?
Attenzione, perché il rischio di cadere in scelte un po’… troppo azzardate… è dietro l’angolo.

E allora ecco qui una lista di cosa indossare e non indossare se si è invitati a un matrimonio:

1. Ovviamente evitate il bianco. L’unica a permetterselo è la sposa.

white dress
2. Banditi vestiti e accessori troppo vistosi. Non siete voi i protagonisti di quel giorno.

accessorize
3. Via libera alle tinte pastello: delicate e sobrie nuance.

pastel dress
4. Ottimi anche i toni beige, marroni chiari e écru.

beige dress
5. Il cappello è indicato per le cerimonie formali. Ma una volta indossato, è bene tenerlo per tutta la durata dei festeggiamenti.

hat
6. Per evitare sorprese, gli sposi stessi possono consigliare agli invitati l’outfit migliore a seconda del tipo di cerimonia scelto. Per esempio, se il ricevimento è di sera il consiglio sarà un abito lungo o un abito da cocktail, vero “must have” di quest’anno.

cocktail dress
7. Per le donne, meglio scegliere le scarpe decolleté, con tacco alto solo per chi lo sa portare con eleganza.

décolleté shoes
8. Per i signori, ottimi gli abiti scuri, grigi o blu, con camicia bianca, calze scure e scarpe scure. Libertà sulla cravatta.

man black dress
9. Per le mamme degli sposi l’ideale è un tailleur sui toni del blu. Ma anche i papà devono seguire regole ben precise: abito scuro, di taglio sartoriale, con camicia bianca, gemelli ai polsini e cravatta in tono. Un fiore all’occhiello è il benvenuto nel look.

blue tailleur
10. Le spalle vanno tenute coperte durante la celebrazione.

shawl wedding

E poi… ricordate che i cari e vecchi “buon gusto” e “semplicità” rimangono comunque le armi migliori da tirare fuori… quando si apre l’armadio! ;)

A presto!

Photo by Pinterest

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply